35WORKOUT e 15WORKOUT: quali sono le differenze?

Mi avete chiesto quali sono le differenze tra i miei più recenti sistemi di allenamento: il 15WORKOUT e il 35WORKOUT. In questo articolo vi spiego tutto!

Il 15WORKOUT e il 35WORKOUT sono due sistemi di allenamento che sfruttando delle metodiche a tempo. Come dice il nome stesso dei programmi, il primo prevede allenamenti di 15 minuti mentre il secondo di 35.

Se avete poco tempo a disposizione per allenarvi vi consiglio il 15WORKOUT, mentre se avete un po’ più di tempo il 35WORKOUT. I due sistemi inoltre sono integrati, quindi niente vi vieta di associarli e mettere in pratica un allenamento ancora più completo.

I due sistemi però sono differenti tra di loro: il 15WORKOUT è un HIIT, quindi è un lavoro ad altissima intensità che prevede prevalentemente esercizi a corpo libero; l’obiettivo di questo programma è dare una spinta al metabolismo e migliorare la composizione corporea.

Il 35WORKOUT prevede invece l’utilizzo di carichi (nello specifico due manubri) perché il suo obiettivo è stimolare i muscoli e a ricercare l’ipertrofia. Non si lavorerà ad alta intensità ma sempre a tempo.

Quale scegliere?

Dipende dal vostro obiettivo, dal vostro stile di vita e dagli attrezzi che avete a disposizione.

Possono essere applicati ad altre programmazioni annuali?

Sconsiglio di abbinare il 35WORKOUT ad altre programmazioni perché è già un sistema completo, mentre il 15WORKOUT può essere utilizzato come finisher per rendere ancora più intensa ed efficace la vostra seduta.

35WORKOUT e 15WORKOUT: quali sono le differenze?

Se il video ti è piaciuto lasciami un 👍🏻 Mi Piace e Condividilo con i tuoi amici. Questo mi farà capire che gradisci e mi permetterà di continuare a fare video. Grazie del tuo aiuto!

PS: Seguimi sui miei canali per essere sempre aggiornato sulle mie novità:

📸 Instagram https://www.instagram.com/umbertomiletto/

🏋🏻‍♂️ T-shirt Allenamento http://umbertomiletto.com/le-mie-t-shirt/

Avvertenze: le informazioni contenute in questi video non intendono sostituirsi in nessun modo a parere medico o di altri specialisti. L’autore declina ogni responsabilità di effetti o di conseguenze risultanti dall’uso di tali informazioni e dalla loro messa in pratica. L’allenamento con sovraccarichi, a corpo libero, con i kettlebell, con il trx, e con altri attrezzi può causare infortuni si consiglia pertanto di prestare la massima attenzione e di eseguire esercizi e metodologie adatte al proprio livello di forma. Consultare il proprio medico di fiducia prima di intraprendere qualsiasi forma di attività fisica o regime alimentare.

ADD COMMENT