Maxex Training e Calisthenics: La forza massima incontra l’esplosività!

Il Maxex training è un metodo di allenamento che mira ad aumentare la velocità, la reattività e la forza esplosiva. È utilizzato principalmente in tutti gli sport che includono corsa veloce, salti in alto, salti in lungo, scatti e movimenti esplosivi e repentini. In questo articolo vediamo perché potrebbe essere utile applicarlo all’allenamento calistenico.

ROM completi e incompleti: ecco cosa dice la scienza!

Nell’ambito dell’allenamento uno dei più grandi dibattiti è sicuramente quello che riguarda la scelta di esecuzioni a ROM parziali e ROM completi. È più efficace eseguire una trazione a metà oppure completa? È meglio eseguire uno squat con il bacino sopra le ginocchia o scendendo in buca? In questo articolo diamo un occhio a quello […]

Test 3RM – 5RM – 10RM: quando, come e perché eseguirli.

Eseguire dei test fisici per capire come programmare l’allenamento è importante. Esistono migliaia di test e la loro scelta dipende dagli obiettivi che ci poniamo di raggiungere. In questo articolo vedremo nel dettaglio cosa sono i test 3RM, 5RM e 10RM, quando farli, come eseguirli e perché sceglierli!

T.U.T: Tipologie e programmazione

Se almeno una volta in palestra, durante un esercizio, ti è stato detto ‘’fai la fase negativa lentamente e la fase attiva velocemente’’ allora hai sentito parlare del tempo sotto tensione. Il T.U.T. è un parametro fondamentale dell’allenamento, in questo articolo scopriamo insieme cos’è, quali tipologie esistono e come può essere programmato.

I tempi di recupero nell’allenamento della forza

I tempi di recupero tra le serie hanno un ruolo fondamentale! Nell’allenamento della forza massimale e sub-massimale in base a cosa scegliamo il recupero? Quanto deve durare? Se ti sei posto almeno una volta queste domande, leggi l’articolo e troverai le risposte!

Esercizi compensatori: 3 strategie

Qualsiasi allenamento produce degli adattamenti specifici per un determinato sport, sviluppando alcuni gruppi muscolari e trascurandone altri, creando così degli squilibri muscolari. A tal proposito ricoprono un ruolo fondamentale gli esercizi compensatori. Scopriamo cosa sono e come possiamo impostarli in una scheda.