Durante le vacanze ho mangiato tanti fritti. Sarò ingrassato?

Oggi parliamo del check dopo le vacanze! In molti mi avete scritto che con tutti i fritti che stavo mangiando in vacanza sarei tornato ingrassato. Ma le cose stanno veramente così?

Durante le vacanze effettivamente ho mangiato molti fritti ma avevo la consapevolezza di quello che sarebbe successo al mio corpo.

Infatti, come vi dico sempre, i soggetti che si allenano sempre con regolarità quando smettono di allenarsi per un po’ vanno a smaltire le riserve di glicogeno nei muscoli e quindi automaticamente vanno a perdere 1-2 kg di peso e a diminuire i volumi muscolari.

Questo effetto è normale e questa fase mi permette di far recuperare al meglio muscoli, tendini e articolazioni e tornare a settembre motivato per riprendere una grande stagione di allenamento.

Come potete notare, non sono ingrassato ma anche se avessi preso qualche chilo di grasso non sarebbe un problema perché ho davanti tutta una stagione per recuperare. Se non sono ingrassato è anche perché è vero che non mi sono allenato muscolarmente ma ho praticato altre attività come lunghe camminate anche di 15-20 km e ho nuotato molto al mare senza lo stress muscolare e mentale di dovermi allenare tutti i giorni.

Ma perché in vacanza certe persone non ingrassano?

Il motivo principale è che non sono soggette allo stress lavorativo che le colpisce durante l’anno.

Infatti lo stress stimola la produzione di cortisolo, un ormone che causa anche l’accumulo adiposo in persone che tendenzialmente mangiano poco.

Un altro motivo è che durante le vacanze capita spesso di fare un abbondante colazione, rimanere leggeri durante l’arco della giornata e consumare una cena ricca di calorie ma nel complesso durante l’arco della giornata le calorie introdotte sono simili a quelle che si andrebbero ad assumere seguendo la solita dieta.

Quindi meno stress, gestione dei pasti e attività fisica alternativa mi ha permesso di mantenermi in forma anche durante le vacanze. Se andate in vacanza anche voi dovete rilassarvi e concedervi tutto quello che non vi siete concessi durante la stagione di allenamento.

Non staccare mai nel lungo periodo non si rivela una strategia vincente e vi assicuro che se per 2-4 settimane non seguite la vostra dieta e i vostri piani di allenamento non andrete a perdere i risultati raggiunti.

Questo consiglio ovviamente è valido per chi durante l’anno si allena intensamente, ma se durante l’anno non siete stati costanti con l’allenamento e in estate trovate più tempo e motivazione per essere regolari nei pasti e nello sport allora fate bene ad allenarvi in questo periodo e a cercare di mantenere queste buone abitudini anche durante l’anno.

Un altro consiglio che voglio darvi è acquistare il mio nuovo libro Burning Revolution perché vi aiuterà a prendervi cura del vostro corpo tramite tanti protocolli di allenamento e di alimentazione che si adattano ad ogni stile di vita.

Durante le vacanze ho mangiato tanti fritti. Sarò ingrassato?

Se il video ti è piaciuto lasciami un 👍🏻 Mi Piace e Condividilo con i tuoi amici. Questo mi farà capire che gradisci e mi permetterà di continuare a fare video. Grazie del tuo aiuto!

PS: Seguimi sui miei canali per essere sempre aggiornato sulle mie novità:

📸 Instagram https://www.instagram.com/umbertomiletto/

🏋🏻‍♂️ T-shirt Allenamento http://umbertomiletto.com/le-mie-t-shirt/

Avvertenze: le informazioni contenute in questi video non intendono sostituirsi in nessun modo a parere medico o di altri specialisti. L’autore declina ogni responsabilità di effetti o di conseguenze risultanti dall’uso di tali informazioni e dalla loro messa in pratica. L’allenamento con sovraccarichi, a corpo libero, con i kettlebell, con il trx, e con altri attrezzi può causare infortuni, si consiglia pertanto di prestare la massima attenzione e di eseguire esercizi e metodologie adatte al proprio livello di forma. Consultare il proprio medico di fiducia prima di intraprendere qualsiasi forma di attività fisica o regime alimentare.

ADD COMMENT